L’intervento si propone di analizzare la complessa genesi de I Viceré attraverso il car-teggio inedito tra Carlo Chiesa, editore della Libreria Editrice Galli di Milano che pub-blicò per primo il romanzo nel 1894, e Federico De Roberto. Gli anni presi in esame so-no in particolare quelli che vanno dal 1891 al 1895. Nel complesso il carteggio – inte-grato con l’insieme dell’epistolario di De Roberto in quest’arco temporale – ci restitui-sce la faticosa genesi del romanzo non solo nella parte creativa della scrittura ma soprat-tutto in quella pratica che riguardava le scelte editoriali e tipografiche.

La genesi de I Viceré attraverso il carteggio De Roberto-Galli

Agnese Amaduri
2017

Abstract

L’intervento si propone di analizzare la complessa genesi de I Viceré attraverso il car-teggio inedito tra Carlo Chiesa, editore della Libreria Editrice Galli di Milano che pub-blicò per primo il romanzo nel 1894, e Federico De Roberto. Gli anni presi in esame so-no in particolare quelli che vanno dal 1891 al 1895. Nel complesso il carteggio – inte-grato con l’insieme dell’epistolario di De Roberto in quest’arco temporale – ci restitui-sce la faticosa genesi del romanzo non solo nella parte creativa della scrittura ma soprat-tutto in quella pratica che riguardava le scelte editoriali e tipografiche.
De Roberto, I Viceré, Carlo Chiesa, Gazzetta del Popolo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La genesi de I Viceré attraverso il carteggio De Roberto-Galli.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 213.17 kB
Formato Adobe PDF
213.17 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/370345
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact