Fra espressione, istituzione e immaginario: Merleau-Ponty, Descombes e Castoriadis