Liberi professionisti e tecnici comunali a Piazza nei primi decenni postunitari