La modernità nel teatro egiziano: l’esempio di Naǧīb al-Rīḥānī