Abbandono terapeutico, ostinazione irragionevole e sedazione profonda