Delibazione delle sentenze ecclesiastiche di nullità e giudicato di divorzio: a proposito di una recente pronuncia della Cassazione