Osservazioni sulla traduzione eriugeniana del trattato Peri Kataskeues Anthropou di Gregorio di Nissa