A proposito di resurfacing cosmetico: possibilità di uso “domiciliare”