Nella biografia di un «dottore in niente» dedito alle imprese smisurate