Il contenzioso sulla Carta italiana degli aiuti regionali