Premessa alla Relazione del Prof. Adriano Vanzetti