La letteratura del Sinodo. Una provocazione