Recenti studi dimostrano come attualmente le corti ultrasta- tali svolgano una funzione sia ‘regolatrice’ che ‘creatrice’ (1). In particolare, si rileva che i giudici sovranazionali, in ragione soprattutto dell’assenza di un «diritto generale globale» (2), tendono a regolare i rapporti tra diversi ordini giuridici e a produrre diritti e principi di valore globale.

La costruzione giurisprudenziale dell’ordine giuridico globale

D'ALTERIO, ELISA;
2007

Abstract

Recenti studi dimostrano come attualmente le corti ultrasta- tali svolgano una funzione sia ‘regolatrice’ che ‘creatrice’ (1). In particolare, si rileva che i giudici sovranazionali, in ragione soprattutto dell’assenza di un «diritto generale globale» (2), tendono a regolare i rapporti tra diversi ordini giuridici e a produrre diritti e principi di valore globale.
diritto amministrativo globale; amministrazioni; principi generali; corti
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/4965
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact