With respect to the implementation of the figure of the voluntary guardian, the Region of Sicily proposes innovative paths and good practices that stand out as virtuous examples for the social inclusion of foreign minors and their transition to adulthood with the aim of reducing criticalities and unknown factors. The profile of the voluntary guardian would therefore present itself as a gatekeeper in the reception system. The objective of the analysis is to provide new and targeted food for thought starting from the data collected for a previous research carried out on the national territory, not only with the aim of analysing the transition paths to adulthood of minors of foreign origin but also in order to connect these processes to the experience lived in interaction with voluntary guardians, with a specific focus on the Sicilian territory, enlarging and focusing on new heuristic elements the case study already developed.

Rispetto all’implementazione della figura del tutore volontario, la regione Sicilia propone percorsi innovativi e buone pratiche che si delineano come esempi virtuosi per l’inclusione sociale del minore straniero e un suo passaggio all’età adulta con la finalità di ridurre criticità e incognite. Il profilo del tutore volontario si presenterebbe pertanto quale gatekeeper nel sistema di accoglienza. L’obiettivo dell’analisi è fornire nuovi e mirati spunti di riflessione a partire dai dati raccolti per una precedente ricerca svolta sul territorio nazionale, non solo con l’obiettivo di analizzare i percorsi di transizione all’età adulta dei minori di origine straniera ma anche allo scopo di connettere questi processi all’esperienza vissuta in interazione con i tutori volontari, con un focus specifico sul territorio siciliano, allargando e focalizzando su nuovi elementi euristici il caso di studio già sviluppato.

Gatekeeper del Sistema di Accoglienza: Tutori volontari fra sfide e criticità in Sicilia

Daher L. M.
Primo
Conceptualization
;
Leonora Anna Maria
Secondo
Methodology
;
Gamuzza Augusto
Ultimo
Formal Analysis
2021-01-01

Abstract

Rispetto all’implementazione della figura del tutore volontario, la regione Sicilia propone percorsi innovativi e buone pratiche che si delineano come esempi virtuosi per l’inclusione sociale del minore straniero e un suo passaggio all’età adulta con la finalità di ridurre criticità e incognite. Il profilo del tutore volontario si presenterebbe pertanto quale gatekeeper nel sistema di accoglienza. L’obiettivo dell’analisi è fornire nuovi e mirati spunti di riflessione a partire dai dati raccolti per una precedente ricerca svolta sul territorio nazionale, non solo con l’obiettivo di analizzare i percorsi di transizione all’età adulta dei minori di origine straniera ma anche allo scopo di connettere questi processi all’esperienza vissuta in interazione con i tutori volontari, con un focus specifico sul territorio siciliano, allargando e focalizzando su nuovi elementi euristici il caso di studio già sviluppato.
With respect to the implementation of the figure of the voluntary guardian, the Region of Sicily proposes innovative paths and good practices that stand out as virtuous examples for the social inclusion of foreign minors and their transition to adulthood with the aim of reducing criticalities and unknown factors. The profile of the voluntary guardian would therefore present itself as a gatekeeper in the reception system. The objective of the analysis is to provide new and targeted food for thought starting from the data collected for a previous research carried out on the national territory, not only with the aim of analysing the transition paths to adulthood of minors of foreign origin but also in order to connect these processes to the experience lived in interaction with voluntary guardians, with a specific focus on the Sicilian territory, enlarging and focusing on new heuristic elements the case study already developed.
Refugees, voluntary guardian, reception, Sicily
Rifugiati, tutore volontario, accoglienza, Sicilia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rivista Sociologia 2021.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo definitivo
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 1.27 MB
Formato Adobe PDF
1.27 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/525219
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact