La ricerca e il confronto fra le parlate galloitaliche della Sicilia hanno fatto emergere in modo sempre più chiaro l’urgenza di un approccio multidisciplinare, che integri l’indagine linguistica con quella storica e culturale. Porre l’attenzione sulla lingua e la storia di Caltagirone, cui il presente volume è dedicato, costituisce appunto un’occasione preziosa per indagare con nuovi strumenti e nuova consapevolezza sulla genesi delle colonie galloitaliche, sui rapporti tra la Repubblica di Genova (con la Liguria e la Provenza) e la Sicilia intera durante il medioevo, e gettare nuova luce su alcuni aspetti della storia linguistica dell’Isola ancora poco chiari.

Presentazione

Menza
2021

Abstract

La ricerca e il confronto fra le parlate galloitaliche della Sicilia hanno fatto emergere in modo sempre più chiaro l’urgenza di un approccio multidisciplinare, che integri l’indagine linguistica con quella storica e culturale. Porre l’attenzione sulla lingua e la storia di Caltagirone, cui il presente volume è dedicato, costituisce appunto un’occasione preziosa per indagare con nuovi strumenti e nuova consapevolezza sulla genesi delle colonie galloitaliche, sui rapporti tra la Repubblica di Genova (con la Liguria e la Provenza) e la Sicilia intera durante il medioevo, e gettare nuova luce su alcuni aspetti della storia linguistica dell’Isola ancora poco chiari.
979-12-80182-08-1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/529657
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact