La vita è la priorità assoluta, le città si ricostruiscono. La vita è la cosa più preziosa, unica ed insostituibile. Anche se c’è da aggiungere che le città ricostruite saranno altro, è indubbio che le città distrutte muoiono. Anche le città hanno una vita. “Uccidere le città è un crimine non tanto diverso dall’uccidere le persone, in entrambi i casi si perderà un patrimonio insostituibile”.

MARIUPOL E L’UCCISIONE DELLE CITTÀ

Vincenzo Latina
2022

Abstract

La vita è la priorità assoluta, le città si ricostruiscono. La vita è la cosa più preziosa, unica ed insostituibile. Anche se c’è da aggiungere che le città ricostruite saranno altro, è indubbio che le città distrutte muoiono. Anche le città hanno una vita. “Uccidere le città è un crimine non tanto diverso dall’uccidere le persone, in entrambi i casi si perderà un patrimonio insostituibile”.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/537247
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact