Background: Self-employment represents a new work opportunity for new nursing graduates; however, little is known about nursing students’ Intention to meet this new demand from the labour market.Aims: To develop a theory-driven questionnaire to assess students’ Intentions for self-employment and psychometrically test this scale.Method: A cross-sectional study was conducted investigating 344 nursing students in their final year in an Italian university. The content, face, construct, convergent and discriminant validity, and reliability were evaluated. We also tested the theory of planned behaviour.Results: The Planned Self-Employment Scale demonstrated satisfactory validity and good reliability. A moderate Intention to be self-employed emerged among nurses (3.6 ± 1.5 out of 7). This level of Intention was predicted by the Attitudes and Perceived Behaviour Control dimensions.Conclusion: The Planned Self-Employment Scale exhibited good validity and reliability and can thus be used with nursing students.Implications for Nursing Management: Educators need to design a curriculum to improve students’ decision-making and autonomy. At the central level, there is a need to produce guidelines that offer guidance to both nurses and patients, as well as the system as a whole with regard to this new form of nursing service.

Background: la libera professione rappresenta una nuova opportunità di lavoro per gli infermieri neolaureati ; tuttavia, si sa poco sull'intenzione degli studenti infermieri di soddisfare questa nuova domanda del mercato del lavoro.Obiettivi: sviluppare un questionario basato sulla teoria per valutare le intenzioni degli studenti di intraprendere la libera professione e testare le sue proprietà psicometriche.Metodo: è stato condotto uno studio trasversale su 344 studenti infermieri dell'ultimo anno di un'università italiana. E' stata valutata la validità di contenuto, di facciata, di costrutto, la validità convergente e discriminante e l'affidabilità. Abbiamo anche testato la teoria del comportamento pianificato.Risultati: la scala ha dimostrato una validità soddisfacente e una buona affidabilità. Tra gli infermieri è emersa una moderata Intenzione alla libera professione (3,6 ± 1,5 su 7). Il livello di intenzione è predetto dalle dimensioni Attitudes e Perceived Behavior Control.Conclusione: la scala sul lavoro autonomo ha mostrato una buona validità e affidabilità e può quindi essere utilizzata con gli studenti infermieri.Implicazioni per la gestione infermieristica: gli educatori devono progettare un curriculum per migliorare il processo decisionale e l'autonomia degli studenti. A livello centrale, è necessario produrre linee guida che offrano una guida sia agli infermieri che ai pazienti, nonché al sistema nel suo complesso, riguardo a questa nuova forma di servizio infermieristico.

Development and initial validation of a theory of planned behaviour questionnaire to assess the nursing students' Intention to be self-employed

Bulfone G;
2020

Abstract

Background: la libera professione rappresenta una nuova opportunità di lavoro per gli infermieri neolaureati ; tuttavia, si sa poco sull'intenzione degli studenti infermieri di soddisfare questa nuova domanda del mercato del lavoro.Obiettivi: sviluppare un questionario basato sulla teoria per valutare le intenzioni degli studenti di intraprendere la libera professione e testare le sue proprietà psicometriche.Metodo: è stato condotto uno studio trasversale su 344 studenti infermieri dell'ultimo anno di un'università italiana. E' stata valutata la validità di contenuto, di facciata, di costrutto, la validità convergente e discriminante e l'affidabilità. Abbiamo anche testato la teoria del comportamento pianificato.Risultati: la scala ha dimostrato una validità soddisfacente e una buona affidabilità. Tra gli infermieri è emersa una moderata Intenzione alla libera professione (3,6 ± 1,5 su 7). Il livello di intenzione è predetto dalle dimensioni Attitudes e Perceived Behavior Control.Conclusione: la scala sul lavoro autonomo ha mostrato una buona validità e affidabilità e può quindi essere utilizzata con gli studenti infermieri.Implicazioni per la gestione infermieristica: gli educatori devono progettare un curriculum per migliorare il processo decisionale e l'autonomia degli studenti. A livello centrale, è necessario produrre linee guida che offrano una guida sia agli infermieri che ai pazienti, nonché al sistema nel suo complesso, riguardo a questa nuova forma di servizio infermieristico.
Background: Self-employment represents a new work opportunity for new nursing graduates; however, little is known about nursing students’ Intention to meet this new demand from the labour market.Aims: To develop a theory-driven questionnaire to assess students’ Intentions for self-employment and psychometrically test this scale.Method: A cross-sectional study was conducted investigating 344 nursing students in their final year in an Italian university. The content, face, construct, convergent and discriminant validity, and reliability were evaluated. We also tested the theory of planned behaviour.Results: The Planned Self-Employment Scale demonstrated satisfactory validity and good reliability. A moderate Intention to be self-employed emerged among nurses (3.6 ± 1.5 out of 7). This level of Intention was predicted by the Attitudes and Perceived Behaviour Control dimensions.Conclusion: The Planned Self-Employment Scale exhibited good validity and reliability and can thus be used with nursing students.Implications for Nursing Management: Educators need to design a curriculum to improve students’ decision-making and autonomy. At the central level, there is a need to produce guidelines that offer guidance to both nurses and patients, as well as the system as a whole with regard to this new form of nursing service.
education, Italy, nursing, self-employed, student, theory of planned behaviour
formazione, Italia,libera professione, infermieri , studenti, Teoria dei Comportamenti Pianificati,
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/538238
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 0
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact