Il campo di osservazione specifico è quello dell’architettura che per sua natura si è sempre confrontata con la ricerca della bellezza e che oggi, suo malgrado, deve anche confrontarsi con il tema della sostenibilità.

Bellezza come “formatività” per un agire sostenibile

nicolosi grazia maria
2022

Abstract

Il campo di osservazione specifico è quello dell’architettura che per sua natura si è sempre confrontata con la ricerca della bellezza e che oggi, suo malgrado, deve anche confrontarsi con il tema della sostenibilità.
978-88-9295-562-2
978-88-9295-563-9
Bellezza, sostenibilità, formatività
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/538601
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact