Introduzione La letteratura afferma che il consumo del pasto in sala da pranzo, e in compagnia di caregiver e altri pazienti, aiuta a migliorare l’apporto nutrizionale nel paziente oncologico. Lo scopo di questo studio è di verificare se l’applicazione di alcune strategie durante i pasti determinino una variazione del consumo del pasto stesso e dello stato nutrizionale dei pazienti oncologici.Materiali e metodi E’ stato condotto uno studio osservazionale in un reparto oncologico di un ospedale del Nord-Est Italia considerando un campione di convenienza. Per evidenziare il consumo del cibo e per la valutazione dello stato nutrizionale sono stati utilizzati, rispettivamente, il Food and Fluid Estimation Diagram (FEED) e il Malnutrition Universal Screening Tool (MUST).Risultati Il consumo del pasto è maggiore se il paziente si reca in sala da pranzo e se è in compagnia di altri pazienti o caregiver con conseguente incremento del peso corporeo.Conclusioni Il comportamento alimentare è profondamente influenzato da alcuni fattori sociali. Alcune semplici strategie possono aiutare il paziente oncologico a migliorare il proprio stato nutrizionale.

Strategie per aumentare il consumo del pasto nei pazienti oncologici: uno studio osservazionale

Bulfone G;
2016

Abstract

Introduzione La letteratura afferma che il consumo del pasto in sala da pranzo, e in compagnia di caregiver e altri pazienti, aiuta a migliorare l’apporto nutrizionale nel paziente oncologico. Lo scopo di questo studio è di verificare se l’applicazione di alcune strategie durante i pasti determinino una variazione del consumo del pasto stesso e dello stato nutrizionale dei pazienti oncologici.Materiali e metodi E’ stato condotto uno studio osservazionale in un reparto oncologico di un ospedale del Nord-Est Italia considerando un campione di convenienza. Per evidenziare il consumo del cibo e per la valutazione dello stato nutrizionale sono stati utilizzati, rispettivamente, il Food and Fluid Estimation Diagram (FEED) e il Malnutrition Universal Screening Tool (MUST).Risultati Il consumo del pasto è maggiore se il paziente si reca in sala da pranzo e se è in compagnia di altri pazienti o caregiver con conseguente incremento del peso corporeo.Conclusioni Il comportamento alimentare è profondamente influenzato da alcuni fattori sociali. Alcune semplici strategie possono aiutare il paziente oncologico a migliorare il proprio stato nutrizionale.
nursing oncologico, stato nutrizionale, comportamento alimentare, caregivers, malnutrizione
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bulfone Oncological Nutrition 2016.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 275.73 kB
Formato Adobe PDF
275.73 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/538937
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact