Il contratto di permuta è spesso soggetto ad applicazioni atipiche, come nel caso di uno scambio di una cosa presente con una cosa futura, in cui specifica rilevanza assume, pur nell’àmbito di un contratto a effetti traslativi, il momento obbligatorio di facere al punto da condizionare il funzionamento del sinallagma e richiedere l’adozione di particolari cautele per assicurare una equilibrata allocazione del rischio contrattuale.

Questioni teoriche e prassi applicativa in tema di permuta

Gaetano Guzzardi
Writing – Original Draft Preparation
2022

Abstract

Il contratto di permuta è spesso soggetto ad applicazioni atipiche, come nel caso di uno scambio di una cosa presente con una cosa futura, in cui specifica rilevanza assume, pur nell’àmbito di un contratto a effetti traslativi, il momento obbligatorio di facere al punto da condizionare il funzionamento del sinallagma e richiedere l’adozione di particolari cautele per assicurare una equilibrata allocazione del rischio contrattuale.
Permuta, Permuta di cosa presente con cosa futura, bene futuro
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/540031
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact