Obesità addominale e sindrome metabolica:razionale per una terapia farmacologica