Starting from the distinction between judging and understanding, the essay reveals how Verga’s perspective of observing without judging, with the related narrative delegation, and estrangement, corresponds in some texts (Rosso Malpelo, I Malavoglia XIV cap.), to the accentuated representation of the dynamics of collective judgement, with the paradoxical inversion of the logical sequence of guilt‑ condemnation. Verga’s narratives implicitly allow us to interpret behaviour in today’s world of information and social networks

A partire dalla distinzione tra giudicare e comprendere, il saggio rileva come alla prospettiva verghiana dell’osservare senza giudicare, con la connessa delega narrativa, e lo straniamento, corrisponda in alcuni testi (Rosso Malpelo, I Malavoglia XIV cap.) l’accentuata rappresentazione delle dinamiche del giudizio collettivo, con la paradossale inversione della sequenza logica colpa‑condanna. Le narrazioni di Verga ci consentono implicitamente di interpretare comportamenti dell’odierno mondo dell’informazione e dei social network

Osservare senza giudicare? Condanna e colpa nel mondo di Verga (e nel nostro)

Manganaro Andrea
2022-01-01

Abstract

A partire dalla distinzione tra giudicare e comprendere, il saggio rileva come alla prospettiva verghiana dell’osservare senza giudicare, con la connessa delega narrativa, e lo straniamento, corrisponda in alcuni testi (Rosso Malpelo, I Malavoglia XIV cap.) l’accentuata rappresentazione delle dinamiche del giudizio collettivo, con la paradossale inversione della sequenza logica colpa‑condanna. Le narrazioni di Verga ci consentono implicitamente di interpretare comportamenti dell’odierno mondo dell’informazione e dei social network
Starting from the distinction between judging and understanding, the essay reveals how Verga’s perspective of observing without judging, with the related narrative delegation, and estrangement, corresponds in some texts (Rosso Malpelo, I Malavoglia XIV cap.), to the accentuated representation of the dynamics of collective judgement, with the paradoxical inversion of the logical sequence of guilt‑ condemnation. Verga’s narratives implicitly allow us to interpret behaviour in today’s world of information and social networks
Understanding, condemnation, guilt, crowd, Verga
Comprendere, condanna, colpa, folla, Verga
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/543686
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact