Il saggio analizza l’esperienza dell’intervento straordinario per il Mezzogiorno in una prospettiva di lungo periodo, con uno sguardo proiettato anche verso le politiche pubbliche per lo sviluppo del Sud che seguirono lo smantellamento della Cassa e il superamento del regime di straordinarietà. Il ragionamento si concentra sull’analisi dei modelli di coordinamento istituzionale dell’azione pubblica e sul rapporto tra saperi esperti, apparati amministrativi e politica.

Modelli di coordinamento istituzionale e rapporto tra politica e tecnica nelle politiche di sviluppo regionale per il Mezzogiorno (1946-2006)

M. Nucifora
2022-01-01

Abstract

Il saggio analizza l’esperienza dell’intervento straordinario per il Mezzogiorno in una prospettiva di lungo periodo, con uno sguardo proiettato anche verso le politiche pubbliche per lo sviluppo del Sud che seguirono lo smantellamento della Cassa e il superamento del regime di straordinarietà. Il ragionamento si concentra sull’analisi dei modelli di coordinamento istituzionale dell’azione pubblica e sul rapporto tra saperi esperti, apparati amministrativi e politica.
Cassa del Mezzogiorno; coordinamento istituzionale; politiche regionali; meridionalismo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/546522
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact