The paradigm of current social complexity is characterized by the certainty that today, more thanever, a high professional preparation is needed for all “inclusive” teachers of any order and grade. Inthis new perspective, with “special normality” as a starting point, teachers are required to make aneducational investment that is increasingly capable of innovating and differentiating teaching strategies in a creative and flexible way, to make them not only more suitable for the present age, but aboveall significant for the individual needs and requirements of each one. To this end, in this contributionthe Author analyzes some fundamental perspectives that make up the training and didactic action ofthe teacher in an inclusive perspective.

Il paradigma dell’attuale complessità formativa e sociale è caratterizzato dalla certezza che sia oggipiù che mai necessaria un’alta preparazione professionale per tutti i docenti “inclusivi” di qualsiasiordine e grado. In questa nuova prospettiva, con la “speciale normalità” come punto di partenza, aidocenti è richiesto un investimento educativo sempre più capace di innovare e differenziare in modocreativo e flessibile le strategie didattiche, per renderle non solo più adatte all’epoca presente, masoprattutto significative per le esigenze e i bisogni individuali di tutti e di ciascuno. A tal fine, in questo contributo l’Autrice analizza alcune prospettive fondamentali che costituiscono la formazione el’azione didattica del docente in prospettiva inclusiva.

Innovazione didattica del docente inclusivo tra simulazione e role playing per “tutti e per ciascuno”

Gulisano D
2021-01-01

Abstract

Il paradigma dell’attuale complessità formativa e sociale è caratterizzato dalla certezza che sia oggipiù che mai necessaria un’alta preparazione professionale per tutti i docenti “inclusivi” di qualsiasiordine e grado. In questa nuova prospettiva, con la “speciale normalità” come punto di partenza, aidocenti è richiesto un investimento educativo sempre più capace di innovare e differenziare in modocreativo e flessibile le strategie didattiche, per renderle non solo più adatte all’epoca presente, masoprattutto significative per le esigenze e i bisogni individuali di tutti e di ciascuno. A tal fine, in questo contributo l’Autrice analizza alcune prospettive fondamentali che costituiscono la formazione el’azione didattica del docente in prospettiva inclusiva.
The paradigm of current social complexity is characterized by the certainty that today, more thanever, a high professional preparation is needed for all “inclusive” teachers of any order and grade. Inthis new perspective, with “special normality” as a starting point, teachers are required to make aneducational investment that is increasingly capable of innovating and differentiating teaching strategies in a creative and flexible way, to make them not only more suitable for the present age, but aboveall significant for the individual needs and requirements of each one. To this end, in this contributionthe Author analyzes some fundamental perspectives that make up the training and didactic action ofthe teacher in an inclusive perspective.
Docenti,Inclusione,Strategie didattiche
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/546569
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact