L’esternalizzazione di funzioni in materia penitenziaria è un fenomeno di recente emersione. A riguardo, si parla di “prigioni private”, indicando, in questo modo, la natura dei soggetti gestori degli istituti carcerari. L’origine di una tale prassi è riconducibile all’esperienza statunitense della prima metà degli anni Ottanta , che si è presto diffusa anche in Canada, Inghilterra, Australia, Germania, Francia, per citare solo alcuni esempi. Anche in Italia esistono casi di esternalizzazione di attività in materia penitenziaria, ma hanno connotazioni ben diverse dalle esperienze degli altri Paesi.

L’esternalizzazione delle funzioni di ordine: il caso delle carceri

D'ALTERIO, ELISA
2008

Abstract

L’esternalizzazione di funzioni in materia penitenziaria è un fenomeno di recente emersione. A riguardo, si parla di “prigioni private”, indicando, in questo modo, la natura dei soggetti gestori degli istituti carcerari. L’origine di una tale prassi è riconducibile all’esperienza statunitense della prima metà degli anni Ottanta , che si è presto diffusa anche in Canada, Inghilterra, Australia, Germania, Francia, per citare solo alcuni esempi. Anche in Italia esistono casi di esternalizzazione di attività in materia penitenziaria, ma hanno connotazioni ben diverse dalle esperienze degli altri Paesi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/5471
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact