Il contributo affronta il dibattuto tema dell’ammissibilità di domande cautelari formulate all’interno di giudizi proposti per l’ostensione di atti amministrativi. Se, da un lato, esigenze di effettività giustificherebbero il ricorso a forme di tutela urgente ogniqualvolta ciò sia realmente necessario, dall’altro, l’ostensione “anticipata” dei documenti potrebbe assicurare al ricorrente già in sede cautelare quanto richiesto con il giudizio di merito, rischiando in tal modo di compromettere l’oggetto del processo e di rendere superflua la stessa fase di merito

Sulla tutela cautelare nel rito in materia di accesso: spunti di riflessione e analisi di recenti orientamenti

Cimbali Fabiola
Secondo
;
2022-01-01

Abstract

Il contributo affronta il dibattuto tema dell’ammissibilità di domande cautelari formulate all’interno di giudizi proposti per l’ostensione di atti amministrativi. Se, da un lato, esigenze di effettività giustificherebbero il ricorso a forme di tutela urgente ogniqualvolta ciò sia realmente necessario, dall’altro, l’ostensione “anticipata” dei documenti potrebbe assicurare al ricorrente già in sede cautelare quanto richiesto con il giudizio di merito, rischiando in tal modo di compromettere l’oggetto del processo e di rendere superflua la stessa fase di merito
accesso, tutela cautelare
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/547190
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact