Il presente scritto ha ad oggetto l’analisi del meccanismo autorizzativo dell’attività bancaria, inteso come fattispecie a formazione progressiva in cui si innestano elementi procedimentali di carattere amministrativo, volti da una parte a garantire la sana e prudente gestione e, dall’altro, ad evitare chiusure del mercato bancario.

Il meccanismo autorizzativo all’attività bancaria come fattispecie a formazione progressiva, tra procedimento amministrativo e criterio della “sana e prudente gestione”

enrico macri
2024-01-01

Abstract

Il presente scritto ha ad oggetto l’analisi del meccanismo autorizzativo dell’attività bancaria, inteso come fattispecie a formazione progressiva in cui si innestano elementi procedimentali di carattere amministrativo, volti da una parte a garantire la sana e prudente gestione e, dall’altro, ad evitare chiusure del mercato bancario.
2024
banca, procedimento autorizzativo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/609029
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact