Sosia: da unigenere ad ambigenere (linguisticamente e lessicograficamente) in Italia e in Europa