Riconsiderazione della figura di Strabone come un redattore erudito, capace di collegare un «colossale» bagaglio di cognizioni, a partire da un esame del passo sulla Panfilia (14, 4, 1-3), di cui si indagano redazione testuale, rapporto con le fonti, livello di aggiornamento dei dati e grado di implicazione dal punto di vista politico.

Tra 'kolossourgia' e 'chorographia': spinte ideologiche e strumenti descrittivi di un geografo antico

ARENA, Gaetano Maria
2006

Abstract

Riconsiderazione della figura di Strabone come un redattore erudito, capace di collegare un «colossale» bagaglio di cognizioni, a partire da un esame del passo sulla Panfilia (14, 4, 1-3), di cui si indagano redazione testuale, rapporto con le fonti, livello di aggiornamento dei dati e grado di implicazione dal punto di vista politico.
Strabone; Asia Minore; Geografia; Etnografia; Cartografia; Età augustea
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/7809
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact