Si delineano le caratteristiche del latino classico, attraverso l'analisi della formulazione teorica dei fenomeni linguistici nell'età ciceroniana e attraverso l'analisi delle principali peculiarità lessicali, fonetiche, morfologiche, e sintattiche, nonché dei condizionamenti della metrica nello sviluppo della lingua.

Il latino classico

MANDOLFO, Carmela
1996

Abstract

Si delineano le caratteristiche del latino classico, attraverso l'analisi della formulazione teorica dei fenomeni linguistici nell'età ciceroniana e attraverso l'analisi delle principali peculiarità lessicali, fonetiche, morfologiche, e sintattiche, nonché dei condizionamenti della metrica nello sviluppo della lingua.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/84416
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact