Garibaldi, la rivoluzione del 1860 e la strategia militare