Il saggio esamina l'ultima opera gialla di Padura Fuentes, in cui il protagonista è il detective Mario Conde. Oltre che sulle tematiche sociali, che si riallacciano ai romanzi precedenti dello scrittore, ci si sofferma in modo particolare sulla strutturazione dell'opera, mettendo in rilievo come le parole e il ritmo bolero la abbiano influenzato non solamente a livello tematico. Si riscontra, infatti, una architettura binaria che, se da una parte rispecchia il tempo di questo genere musicale, dall'altra restituisce metaforicamente il contenuto delle due facciate del disco inciso dal personaggio più struggente del romanzo, la bolerista Violeta del Río.

“La neblina del ayer” de Leonardo Padura Fuentes: las dos caras de un disco de bolero

CUSATO, Domenico Antonio
2006

Abstract

Il saggio esamina l'ultima opera gialla di Padura Fuentes, in cui il protagonista è il detective Mario Conde. Oltre che sulle tematiche sociali, che si riallacciano ai romanzi precedenti dello scrittore, ci si sofferma in modo particolare sulla strutturazione dell'opera, mettendo in rilievo come le parole e il ritmo bolero la abbiano influenzato non solamente a livello tematico. Si riscontra, infatti, una architettura binaria che, se da una parte rispecchia il tempo di questo genere musicale, dall'altra restituisce metaforicamente il contenuto delle due facciate del disco inciso dal personaggio più struggente del romanzo, la bolerista Violeta del Río.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/9086
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact