Per "Un eterno imperfetto" di Giovanni Orelli