Il cod. Royal 12 C. XXII della British Library e l'opera di Vegezio Renato