From the beginning of the XXth century until the Fifties, there was a nationwide educational activity supervised and overseen by the "National Association for the Southern Italy's Interests". Starting from the training action fulfilled by the association, it is possible to elicit a privileged point of view for the establishment of a developing model that may consider not only the educational practice as a personal and collective growth, but also the economic and social texture's regeneration. The group of intellectuals members of the National Association had the merit to promote a social, civil and economic progress. The text at issue highlights this action, at first generated by a private initiative, but that later received some public funds. In conclusion, thanks to some meaningful actions on the educational field run by this group of intellectuals, a process of cultural promotion and expansion was established.

Nell’opera di formazione diffusa compiuta, dal 1910 al secondo dopoguerra, in Italia dall’Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia, si individua un punto d’osservazione privilegiato per la traduzione in atto di un modello di sviluppo che guarda con fiducia alla pratica educativa d’istruzione come strumento di crescita personale e collettiva, di rigenerazione del tessuto economico e sociale. Il testo rivisita l’azione compiuta da un gruppo di intellettuali che, tra iniziativa privata ed intervento pubblico, seppe essere volano di progresso sociale, civile ed economico, ergendosi al grado di importante interprete di un processo di promozione e di espansione culturale anche attraverso significativi interventi sul terreno scolastico e dell’istruzione.

Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia. Genesi e sviluppo di un modello di formazione diffusa per il Mezzogiorno

STRONGOLI, RAFFAELLA CARMEN
2013

Abstract

Nell’opera di formazione diffusa compiuta, dal 1910 al secondo dopoguerra, in Italia dall’Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia, si individua un punto d’osservazione privilegiato per la traduzione in atto di un modello di sviluppo che guarda con fiducia alla pratica educativa d’istruzione come strumento di crescita personale e collettiva, di rigenerazione del tessuto economico e sociale. Il testo rivisita l’azione compiuta da un gruppo di intellettuali che, tra iniziativa privata ed intervento pubblico, seppe essere volano di progresso sociale, civile ed economico, ergendosi al grado di importante interprete di un processo di promozione e di espansione culturale anche attraverso significativi interventi sul terreno scolastico e dell’istruzione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/241021
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact