Echi siciliani dell’invasione longobarda nel Registrum Epistularum di Gregorio Magno