L'articolo tratta del soggiorno siciliano di Coleridge, periodo nel quale in tutta Europa si prepara il Romanticismo; e la tappa siciliana attraverso alcuni dei suoi luoghi quali: il vulcano Etna e il monastero di S.Nicolò l'Arena costituiranno elementi importanti per la rielaborazione poetica, i riferimenti vanno soprattutto con: "I hear a voice from Etna'side". In particolare l'autore si sofferma sul livello mitologico attraverso il viaggio inteso in senso biografico, interiore e creativo verso l' "officina di Efesto".

Il viaggio di samuel Taylor Coleridge in Sicilia

RAPISARDA, CARMINE
2012

Abstract

L'articolo tratta del soggiorno siciliano di Coleridge, periodo nel quale in tutta Europa si prepara il Romanticismo; e la tappa siciliana attraverso alcuni dei suoi luoghi quali: il vulcano Etna e il monastero di S.Nicolò l'Arena costituiranno elementi importanti per la rielaborazione poetica, i riferimenti vanno soprattutto con: "I hear a voice from Etna'side". In particolare l'autore si sofferma sul livello mitologico attraverso il viaggio inteso in senso biografico, interiore e creativo verso l' "officina di Efesto".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/244537
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact