Il "Double" o sogno di onnipotenza di Franz Hellens