Scopo del saggio è studiare l'intreccio nelle opere di Bufalino tra i diversi strati di una forte istanza autobiografica, gli elementi di teatralizzazione quasi sempre presenti nei testi e il rapporto tra l'istanza narrativa e la tematizzazione della scrittura. Viene così confermato che ogni testo di Bufalino esprime, in modo diverso ma sempre affascinante, le forme di spaesamento conoscitivo che l'uomo del Novecento ha sperimentato con sempre maggiore consapevolezza

Autoritratti, schegge dell'io e spaesamenti nella narrativa di Gesualdo Bufalino

Giuseppe Traina
2022

Abstract

Scopo del saggio è studiare l'intreccio nelle opere di Bufalino tra i diversi strati di una forte istanza autobiografica, gli elementi di teatralizzazione quasi sempre presenti nei testi e il rapporto tra l'istanza narrativa e la tematizzazione della scrittura. Viene così confermato che ogni testo di Bufalino esprime, in modo diverso ma sempre affascinante, le forme di spaesamento conoscitivo che l'uomo del Novecento ha sperimentato con sempre maggiore consapevolezza
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/539759
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact