Nel contesto di un progetto di ricerca Erasmus+ sulle tecnologie didattiche, il contributo affronta il tema dell’in-novazione nell’insegnamento universitario attraverso la sperimentazione di un corso in modalità capovolta, ipo-tizzando che questa possa potenziare le dimensioni del quadro teorico della Community of Inquiry (CoI). Sono oggetto di analisi i risultati ottenuti dallo strumento di riferimento del framework, somministrato agli studenti a fine corso, in un’ottica mixed-method anche in relazione alle rappresentazioni metaforiche da essi fornite ri-spetto all’esperienza di apprendimento. Inoltre, in un disegno quasi-sperimentale vengono comparati i risultati del CoI Survey relativi al percorso flipped con quelli ottenuti in un ciclo di lezioni tradizionali nel medesimo anno e corso di laurea. Le evidenze non permettono di identificare un vantaggio del modello capovolto sugli aspetti cognitivi esaminati, mentre offrono parziali riscontri in favore della didattica frontale su alcuni fattori della presenza docente e della didattica flipped su alcuni aspetti di presenza sociale.

“Capovolgere” la didattica universitaria: sperimentazione di una flipped classroom nel framework della community of Inquiry

Emanuele Coco;Giuseppe Pillera;Raffaella Strongoli
2022-01-01

Abstract

Nel contesto di un progetto di ricerca Erasmus+ sulle tecnologie didattiche, il contributo affronta il tema dell’in-novazione nell’insegnamento universitario attraverso la sperimentazione di un corso in modalità capovolta, ipo-tizzando che questa possa potenziare le dimensioni del quadro teorico della Community of Inquiry (CoI). Sono oggetto di analisi i risultati ottenuti dallo strumento di riferimento del framework, somministrato agli studenti a fine corso, in un’ottica mixed-method anche in relazione alle rappresentazioni metaforiche da essi fornite ri-spetto all’esperienza di apprendimento. Inoltre, in un disegno quasi-sperimentale vengono comparati i risultati del CoI Survey relativi al percorso flipped con quelli ottenuti in un ciclo di lezioni tradizionali nel medesimo anno e corso di laurea. Le evidenze non permettono di identificare un vantaggio del modello capovolto sugli aspetti cognitivi esaminati, mentre offrono parziali riscontri in favore della didattica frontale su alcuni fattori della presenza docente e della didattica flipped su alcuni aspetti di presenza sociale.
classe capovolta; comunità di ricerca; metodo misto; quasi-esperimento; metafore didattiche
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/544696
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact